Autore Topic: operai fabbriche  (Letto 2413 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Federico10

  • Novizio del forum
  • *
  • Post: 6
  • Karma: 0
  • Novizio
  • Città: Benevento
  • Professione: niente
  • Specializzazione: niente
operai fabbriche
« il: 17 Agosto , 2014, 13:47:42 pm »
volevo sapere, casomai qualcuno di voi fosse pratico di fabbriche, quanto tempo ci mettono di solito gli operai delle catene di montaggio ad imparare a fare il loro lavoro. parlo quindi solo di quelli che svolgono il lavoro manuale e non hanno alcuna conoscenza di tipo tecnico. perché è ancora così no?! la parte prettamente manuale viene fatta da persone che non hanno fatto nemmeno qualche istituto professionale o tecnico, no? non parlo perciò di quelli che impostano i programmi dei macchinari, ma solo di quelli che assemblano

parlatemi della realizzazione di un'auto, di un frigo, di un forno e di un tostapane. la maggiorparte dell'assemblaggio di questi oggetti è fatta più dai macchinari o dagli operai con le loro mani sull'oggetto da assemblare? ovviamente non proprio con le mani ma con attrezzi in mano. e comunque, a meno che non si voglia creare un nuovo tipo di oggetto, non c'è bisogno di un operaio con un diploma tecnico che si metta a modificare le impostazioni dei movimenti dei macchinari, no?! cioè, se una fabbrica produce due modelli di auto, c'è solo bisogno di impostare il programma 1 o il programma 2, no?! cioè, è già tutto pronto, no?! non c'è bisogno di un tecnico ogni volta

detto questo, poi volevo sapere, quanto tempo ci vuole per realizzare un modello. mi interessano i 4 oggetti che ho detto prima

adesso ho trovato questo video dove fa vedere 6 passaggi per le auto. lastratura, verniciatura, stampaggio plancia, stampaggio paraurti, controllo qualità e montaggio

https://www.youtube.com/watch?v=RLJudMg48wI

ora, a parte che non capisco cosa facciano gli operai con quelle pezze dopo la verniciatura, a che serve quel test che fanno nel quality center dove si fanno piccolissime pressioni sull'auto? e quando scannerizzano l'auto è per vedere se è venuta dritta la superficie? e comunque c'è davvero bisogno di avere un diploma tecnico per fare questo controllo di qualità? davvero non sono cose che basta un breve periodo e impari a farle?!

poi invece ho trovato un video dove addirittura alle ferrari devono limare molti punti della scocca, una volta che i macchinari l'hanno assemblata, perché escono delle parti gonfie. cioè escono dei difetti. sono cose che succedono solo perché queste auto sono fatte in alluminio e quindi è più facile che si deformino? cioè le auto normali, che sono fatte in acciaio, di solito non escono con tutti sti difetti?


Offline mib

  • Semi Esperto
  • **
  • Post: 154
  • Karma: 0
    • mib
  • Professione: tiro linee ma non sniffo.
  • Software utilizzati: quelli in licenza.
  • Specializzazione: fare di necessità, virtù.
Re:operai fabbriche
« Risposta #1 il: 29 Novembre , 2014, 08:58:12 am »
rode da matti.

dal punto di vista robotico l'handling umano è ancora così avanzato da non essere totalmente simulabile.

la discrezionalità umana non è in tempi brevi sostituibile in toto dall' intelligenza artificiale.

il grado della cura dei dettagli e la componente artigianale di alcuni prodotti di nicchia giustificno essi stessi la collocazione del prodotto nei vari segmenti di mercato
« Ultima modifica: 29 Novembre , 2014, 09:00:50 am da mib »
posso sembrare superbo, in realtà scrivo per NON morire (e NON sto pensando al suicidio).

Offline Federico10

  • Novizio del forum
  • *
  • Post: 6
  • Karma: 0
  • Novizio
  • Città: Benevento
  • Professione: niente
  • Specializzazione: niente
Re:operai fabbriche
« Risposta #2 il: 07 Dicembre , 2014, 14:15:03 pm »
ho detto non c'è bisogno di un tecnico. non di qualcuno che stia lì ad assemblare. non ho detto che oggi i macchinari sanno fare un'auto da sola. ho detto che una persona che ha appreso come deve montare, può realizzare un'auto da sola, senza la presenza ogni volta di un tecnico, cioè di un laureato in ingegneria o di uno che ha fatto un istituto apposito

chiedevo conferma su questo
« Ultima modifica: 07 Dicembre , 2014, 14:18:15 pm da Federico10 »


Offline mib

  • Semi Esperto
  • **
  • Post: 154
  • Karma: 0
    • mib
  • Professione: tiro linee ma non sniffo.
  • Software utilizzati: quelli in licenza.
  • Specializzazione: fare di necessità, virtù.
Re:operai fabbriche
« Risposta #3 il: 07 Dicembre , 2014, 18:11:33 pm »
ti chiedo scusa, ho frainteso del resto, non conosco le moderne catene di montaggio, penso che negli anni si siano evolute rispetto a quella inventata da ford.

https://www.youtube.com/watch?v=I37VtQbOa7M
« Ultima modifica: 07 Dicembre , 2014, 18:22:07 pm da mib »
posso sembrare superbo, in realtà scrivo per NON morire (e NON sto pensando al suicidio).

Offline Sumer

  • Novizio del forum
  • *
  • Post: 0
  • Karma: 0
  • Novizio
  • Città: Canada
  • Professione: student
  • Software utilizzati: photoshop
  • Specializzazione: designer
Re:operai fabbriche
« Risposta #4 il: 16 Febbraio , 2015, 10:10:26 am »
Ciao,

Questa è eccezionalmente decente e meraviglioso posto.
Sono molto felice unito questo forum.
Mi piace particolarmente tanto .... !!!!


Molte grazie ...

____________________
We offer best quality   Pass4sure - ccna exam dumps   test papers and  materials.    sjs.edu   questions and   bu.edu   to help you in the real exam

« Ultima modifica: 27 Febbraio , 2015, 14:14:29 pm da Sumer »
Sumer

Offline mib

  • Semi Esperto
  • **
  • Post: 154
  • Karma: 0
    • mib
  • Professione: tiro linee ma non sniffo.
  • Software utilizzati: quelli in licenza.
  • Specializzazione: fare di necessità, virtù.
Re:operai fabbriche
« Risposta #5 il: 26 Aprile , 2015, 10:44:25 am »
ho detto non c'è bisogno di un tecnico. non di qualcuno che stia lì ad assemblare. non ho detto che oggi i macchinari sanno fare un'auto da sola. ho detto che una persona che ha appreso come deve montare, può realizzare un'auto da sola, senza la presenza ogni volta di un tecnico, cioè di un laureato in ingegneria o di uno che ha fatto un istituto apposito

chiedevo conferma su questo

giusto ieri sera ho visto su deej tv la meccanizzazione in atto nelle industrie conserviere e produttrici di cibo su grande scala.

mi ha sedotto il livello tecnologico in essere.

 :clap:
posso sembrare superbo, in realtà scrivo per NON morire (e NON sto pensando al suicidio).

Offline mib

  • Semi Esperto
  • **
  • Post: 154
  • Karma: 0
    • mib
  • Professione: tiro linee ma non sniffo.
  • Software utilizzati: quelli in licenza.
  • Specializzazione: fare di necessità, virtù.
Re:operai fabbriche
« Risposta #6 il: 13 Marzo , 2018, 08:36:05 am »
ho detto non c'è bisogno di un tecnico. non di qualcuno che stia lì ad assemblare. non ho detto che oggi i macchinari sanno fare un'auto da sola. ho detto che una persona che ha appreso come deve montare, può realizzare un'auto da sola, senza la presenza ogni volta di un tecnico, cioè di un laureato in ingegneria o di uno che ha fatto un istituto apposito

chiedevo conferma su questo

beh ci sono 2 papabili primi ministri che non hanno mai lavorato in fabbrica e non sono laureati
posso sembrare superbo, in realtà scrivo per NON morire (e NON sto pensando al suicidio).

 

Related Topics

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
0 Risposte
825 Visite
Ultimo post 19 Agosto , 2014, 11:28:23 am
da Gilean

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24