Autore Topic: GUIDA ALL'EUROCODICE 8  (Letto 4221 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Renato

  • Visitatore
GUIDA ALL'EUROCODICE 8
« il: 25 Febbraio , 2012, 13:49:17 pm »
Consiglio il libro in italiano in oggetto (di Fardis ed altri- EPC editore & thomas telford) per l'approfondimento delle tematiche di ingegneria sismica connesse all'applicazione delle NTC (=copia parziale dell'EC8).


Offline rjss68

  • Novizio del forum
  • *
  • Post: 18
  • Karma: 0
  • Novizio
  • Città: Firuli venezia giulia
  • Professione: ingegnere civile
  • Specializzazione: strutturistica
Re: GUIDA ALL'EUROCODICE 8
« Risposta #1 il: 28 Febbraio , 2012, 09:17:16 am »
Per una normativa ampia come quella sulle costruzioni in zona sismica, per me solo 300 pagine di spiegazione è troppo poco

Offline Salvatore Bennardo

  • Nonno del forum
  • *****
  • Post: 1003
  • Karma: 123
  • Città: Atene (Greece)
  • Professione: aspirante ingegnere
  • Software utilizzati: latesta.exe vers. free 2016
  • Specializzazione: costruzione cucce per cani
Re: Re: GUIDA ALL'EUROCODICE 8
« Risposta #2 il: 04 Marzo , 2012, 10:54:51 am »
Per una normativa ampia come quella sulle costruzioni in zona sismica, per me solo 300 pagine di spiegazione è troppo poco

Beh, un bravo collega secondo il quale l'argomento dovevano essere trattato in almeno 1800 pagine,

alla fine saggiamente decise di acquistarne 6 copie del Fardis.

Come fa non lo so, però riesce a utilizzarle bene tutt'e 6. :firuli:
massima mai scaduta: la tua sinistra non sappia mai del bene che fa la tua destra (sempre che sia vero che lo faccia)
sin²(theta)=omega*sin(alfa)
Mitico Crozza! Commento di Bossi dopo le disastrose elezioni amministrative: "Poteva andare peggio. Potevo avere più figli..." (per come replicato in un post da ing.Max)


Offline Bruno Palmero

  • Semi Esperto
  • **
  • Post: 189
  • Karma: 32
  • Giovane padawan
  • Professione: Ingegnere Civile
  • Software utilizzati: Pacchetto Concrete, Draftsight, Autocad, Office 2010, VCA SLU...
  • Specializzazione: Geotecnica e Strutture
Re: GUIDA ALL'EUROCODICE 8
« Risposta #3 il: 14 Gennaio , 2013, 14:55:52 pm »
Buongiorno a tutti. Senza voler entrare in polemiche vorrei sapere se alla fine consigliate questo volume per capire il tema dell'adeguamento e del miglioramento sismico delle strutture. In effetti ho aperto un topic nella sezione libri consigliati proprio per saperne qualcosa in merito.

Grazie a tutti

Saluti

EDIT
allego questo pdf che potrebbe risultare utile, worked examples dell'ec8
http://eurocodes.jrc.ec.europa.eu/doc/WS_335/report/EC8_Seismic_Design_of_Buildings-Worked_examples.pdf
« Ultima modifica: 14 Gennaio , 2013, 14:59:12 pm da Bruno Palmero »
cit. Il Santo (film 1997) Mi chiamo August Cristopher, porto il nome di Sant’Agostino, autore della mia frase preferita: “Signore dammi la castità e la costanza…ma non darmele adesso!!”.

cit. Rambo3ITA "Dobbiamo credere, perché la realtà di 4000 anni di storia documentata ce lo dimostra, che uscire dal buio è possibile e sicuro. Teniamo duro, perché domani è un giorno in meno che resta al buio"

cit. Gigi d'Agostino "Sarebbe bello essere nuvole e avere un mondo da inseguire, fermarsi solo un attimo e se c’è noia scomparire"

Renato

  • Visitatore
Re: GUIDA ALL'EUROCODICE 8
« Risposta #4 il: 14 Gennaio , 2013, 17:04:48 pm »
Buongiorno a tutti. Senza voler entrare in polemiche vorrei sapere se alla fine consigliate questo volume per capire il tema dell'adeguamento e del miglioramento sismico delle strutture. In effetti ho aperto un topic nella sezione libri consigliati proprio per saperne qualcosa in merito.

Grazie a tutti

Saluti

EDIT
allego questo pdf che potrebbe risultare utile, worked examples dell'ec8
http://eurocodes.jrc.ec.europa.eu/doc/WS_335/report/EC8_Seismic_Design_of_Buildings-Worked_examples.pdf


Nel link che ha fornito c'è un ottimo articolo critico relativo agli edifici esistenti (grande dispersione dei risultati a seconda della modellazione etc).
Nel volume consigliato in questo topic l'argomento (edifici esistenti) non è trattato.
Molto sull'argomento si trova, invece, nel volume di M. N. Fardis:  SEISMIC DESIGN, ASSESSMENT AND RETROFITTING OF CONCRETE BUILDINGS (Springer editore)

Offline Bruno Palmero

  • Semi Esperto
  • **
  • Post: 189
  • Karma: 32
  • Giovane padawan
  • Professione: Ingegnere Civile
  • Software utilizzati: Pacchetto Concrete, Draftsight, Autocad, Office 2010, VCA SLU...
  • Specializzazione: Geotecnica e Strutture
Re: GUIDA ALL'EUROCODICE 8
« Risposta #5 il: 14 Gennaio , 2013, 17:35:49 pm »
La ringrazio per la segnalazione della pubblicazione. Approfitto del presente post per comunicare che nella sezione Siti consigliati c'è un nuovo indirizzo web (progetto risknat alcotra) in cui si trovano anche alcuni documenti relativi all'adeguamento e al miglioramento sismico.

Saluti
cit. Il Santo (film 1997) Mi chiamo August Cristopher, porto il nome di Sant’Agostino, autore della mia frase preferita: “Signore dammi la castità e la costanza…ma non darmele adesso!!”.

cit. Rambo3ITA "Dobbiamo credere, perché la realtà di 4000 anni di storia documentata ce lo dimostra, che uscire dal buio è possibile e sicuro. Teniamo duro, perché domani è un giorno in meno che resta al buio"

cit. Gigi d'Agostino "Sarebbe bello essere nuvole e avere un mondo da inseguire, fermarsi solo un attimo e se c’è noia scomparire"

 

Related Topics

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
5 Risposte
9119 Visite
Ultimo post 23 Dicembre , 2010, 11:57:18 am
da Ing. Edoardo
1 Risposte
3159 Visite
Ultimo post 24 Dicembre , 2010, 10:20:03 am
da ing.Max
1 Risposte
1870 Visite
Ultimo post 02 Marzo , 2011, 21:21:20 pm
da simoneblu
14 Risposte
10772 Visite
Ultimo post 28 Marzo , 2011, 11:37:42 am
da minimike
2 Risposte
4682 Visite
Ultimo post 10 Maggio , 2014, 13:01:39 pm
da gastab

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24