Autore Topic: Standard urbanistici - Superficie coperta  (Letto 93 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline rambo-jo

  • Semi Esperto
  • **
  • Thank You
  • -Given: 3
  • -Receive: 0
  • Post: 56
  • Karma: 0
  • Neo - Laureato
  • Città: Cosenza
  • Professione: Studente
  • Specializzazione: Strutturista
Standard urbanistici - Superficie coperta
« il: 19 Giugno , 2017, 10:58:20 am »
Salve, mi trovo a dover progettare dei box pertinenziali ad un edificio di civile abitazione. Questi box verranno realizzati come seminterrati, e sopra di essi verrà realizzato un giardino pensile.
La mia domanda è, la superficie dei box dovrà essere computata ai fini della superficie coperta?
Oppure essendo che i box non incidono ai fini volumetrici (seminterrati) e sono coperti da un giardino pensile non incideranno su tale standard?

La definizione data dallo strumento urbanistico vigente nel Comune dove dovranno sorgere è la seguente:
"Area risultante dalla proiezione sul piano orizzontale di tutte le parti edificate fuori terra delimitate dalle superfici esterne delle murature perimetrali escluse le parti porticate.
Sono esclusi le parti aggettanti come balco¬ni e gli sporti di gronda, ma compresi i balconi chiusi ed i bow-windows.
Sono altresì escluse le parti relative ad impianti tecnici, esclusi anche dal calcolo volumetrico, nonché i sottotetti praticabili con altezza media fino a ml. 2.00,  e sempre che la larghezza massima dei locali - perimetrata da pareti - non sia superiore a ml. 3,00 e non superi 18 mq. per ogni unità immobiliare.
La superficie coperta - SC - serve per
?   Per la verifica della volumetria realizzabile nel lotto fondiario;
?   verificare la corrispondenza del progetto al Rapporto di copertura – Rc (Q) - fissato dalle norme di ciascuna zona."

Da questa definizione sembrerebbe che le costruzioni non incidenti ai fini volumetrici non debbano essere considerati ai fini della superficie coperta?

Saluti






Offline Betoniera

  • Esperto del forum
  • ***
  • Thank You
  • -Given: 1
  • -Receive: 55
  • Post: 201
  • Karma: 74
  • Neo - Laureato
  • Città: Como
  • Professione: Ingegnere
  • Software utilizzati: Autodesk Robot Structural - Modest - Ansys - Tekla
  • Specializzazione: Strutturista
Re:Standard urbanistici - Superficie coperta
« Risposta #1 il: 20 Giugno , 2017, 15:20:17 pm »
ciao rambo-jo
Nella definizione di Superficie Coperta non vine citata espressamente l'area dei box seminterrati.
Tuttavia appare chiaro che nella definizione di Area Edificata vengono escluse tutte le parti che non costituiscono volume urbanistico (balconi, verande, sottotetti non abitabili). I box semintarrati, non costituendo volume, è evidente che devono essere esclusi per analogia.
D'altro canto si afferma esplicitamente che la Superficie Coperta serve per la verifica della volumetria realizzabile nel lotto fondiario
Ma il volume urbanistico di un fabbricato è la Superficie Coperta per l'altezza (virtuale o reale del fabbricato).
Ne deriva necessariamente che i box seminterrati non possono rientrare nel termine di Superficie Coperta perchè, altrimenti, gli stessi sarebbero conteggiati come volume.
D'altro canto i box hanno quasi sempre derogato del concetto di volume, (vedi legge Tognoli 122-89) per favorire la costruzione di box.
In aggiunta al fatto che sono seminterrati c'è anche la presenza di copertura a giardino che dovrebbe eventualmente sistemare altri parametri, come ad esempio la superficie drenante.
In ogni modo spetta all'Amministrazione l'interpretazione di quella definizione, interpretazione che però deve essere univoca per tutti i progetti e che può, comunque, essere impugnata davanti al TAR.
Ciao

 

Related Topics

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
5 Risposte
5496 Visite
Ultimo post 18 Marzo , 2011, 18:26:46 pm
da acdmlk
8 Risposte
2157 Visite
Ultimo post 14 Agosto , 2014, 17:38:09 pm
da Salvatore Bennardo

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24