Author Topic: Progettazione e Relazione Geotecnica  (Read 4460 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Ing. Edoardo

  • Global Moderator
  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 1578
  • Karma: 83
Progettazione e Relazione Geotecnica
« on: 05 October , 2013, 12:45:33 PM »


SBN: 8838774870
Collana: Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Edizione: 1
Copyright: Luglio 2012
Tipo Prodotto: Volume
Pagine: 310
Formato: 17x24

http://ordini.maggioli.it/clienti/product_info.php?products_id=8450

La geotecnica è da sempre una disciplina a metà via tra arte e scienza, in cui la sola ingegneria o la sola geologia rimangono mute; la progettazione geotecnica è pertanto una pratica legata indissolubilmente alla approfondita conoscenza dei terreni e delle leggi fisiche che ne governano il comportamento meccanico.
Dopo un lungo periodo in cui in Italia la materia è stata disciplinata da decreti ministeriali separatamente dalle norme tecniche di progettazione strutturale, con l’avvento degli Eurocodici e delle NTC 2008 si assiste finalmente ad una integrazione della geotecnica nel novero delle discipline progettuali dell’ingegneria civile.
Il testo si prefigge lo scopo principale di esaminare in dettaglio i contenuti del capitolo 6 delle NTC 2008 – Progettazione geotecnica, elaborandone i significati ed integrandone le prescrizioni e i suggerimenti con quanto espresso negli Eurocodici.
Il libro, organizzato in modo riflessivo e discorsivo, non vuole appositamente eccedere in approfonditi tecnicismi per i quali si rimanda a testi ben più autorevoli e specializzati; esso risulta diviso in capitoli in funzione delle opere geotecniche trattate, con numerose schede applicative di approfondimento al termine di ogni sezione.
E’ rivolto a Ingegneri, Geologi e a tutti i tecnici coinvolti a vario titolo nelle problematiche di carattere geotecnico.
Piergiuseppe Froldi, laureato in Scienze Geologiche e in Ingegneria, ha svolto attività di direzione tecnica per un’importante società di geoingegneria ed esercita attualmente le professioni di Ingegnere e Geologo. Dopo aver maturato una vasta esperienza nelle discipline geotecniche e geomeccaniche, consegue a Parigi, presso il prestigioso istituto universitario nazionale CNAM, il titolo di Ingegnere Geotecnico.
« Last Edit: 05 October , 2013, 12:52:21 PM by Ing. Edoardo »
"Niente e nessuno ha sempre torto: anche un orologio fermo ha ragione due volte al giorno."

Offline Ing. Edoardo

  • Global Moderator
  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 1578
  • Karma: 83
Re:Progettazione e Relazione Geotecnica
« Reply #1 on: 05 October , 2013, 12:48:49 PM »
Recensione Personale: Finalmente un testo che unisce gli aspetti geologici-geotecnici all'ingegneria.
Per chi proviene da ulteriori libri della stessa materia, troverà un approccio completamente diverso, moto più concreto, semplice e pratico e con esempi applicativi di tutto rispetto, veramente un testo ben fatto. Lo consiglio
"Niente e nessuno ha sempre torto: anche un orologio fermo ha ragione due volte al giorno."

Offline pasquale

  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 951
  • Karma: 193
  • Ingegnere
Re:Progettazione e Relazione Geotecnica
« Reply #2 on: 05 October , 2013, 15:11:39 PM »
mi pare proprio un buon libro, se solo mettessero online almeno l'indice e alcune pagine (come hanno capito da tempo altri editori) sarebbe meglio
impossibile est ut is faciat, qui nescit quomodo fiat
(Arnold Geulincx)

Offline Ing. Edoardo

  • Global Moderator
  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 1578
  • Karma: 83
Re:Progettazione e Relazione Geotecnica
« Reply #3 on: 05 October , 2013, 15:15:36 PM »
Io non sono amante di Maggioli anche per il motivo che dici tu Pasquale, però ti assicuro che il libro vale la sopresa, l'ho acquistato e non me ne sono assolutamente pentito.
"Niente e nessuno ha sempre torto: anche un orologio fermo ha ragione due volte al giorno."

Offline pasquale

  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 951
  • Karma: 193
  • Ingegnere
Re:Progettazione e Relazione Geotecnica
« Reply #4 on: 06 October , 2013, 15:48:11 PM »
ovviamente mi fido della tua recensione;
io ho molti libri Maggioli e apprezzo il fatto che si hanno interlocutori diretti, e quindi ogni volta mi faccio mandare via e-mail appunto l'indice e un paio di pagine  ;)
impossibile est ut is faciat, qui nescit quomodo fiat
(Arnold Geulincx)

Offline Ing. Edoardo

  • Global Moderator
  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 1578
  • Karma: 83
Progettazione e Relazione Geotecnica
« Reply #5 on: 06 October , 2013, 19:44:19 PM »
Come fai ad avere interlocutori diretti? Io non ho mai trovato eventuali contatti
"Niente e nessuno ha sempre torto: anche un orologio fermo ha ragione due volte al giorno."

Offline pasquale

  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 951
  • Karma: 193
  • Ingegnere
Re:Progettazione e Relazione Geotecnica
« Reply #6 on: 07 October , 2013, 17:37:56 PM »
ogni tanto mi telefona, o contatta via e-mail, una addetta alle vendite per propormi i libri;
all'addetta di prima le dicevo sempre che per i tanti libri comprati volevo un monumento davanti alla loro sede :)
impossibile est ut is faciat, qui nescit quomodo fiat
(Arnold Geulincx)

Offline camila

  • Novizio del forum
  • *
  • Posts: 1
  • Karma: 0
  • Novizio
Re:Progettazione e Relazione Geotecnica
« Reply #7 on: 03 September , 2014, 12:15:53 PM »
Purtroppo non ho il libro, né posso farmi un'idea dalla consultazione dell'indice perché non conosco l'argomento.
Ho segnalato il libro solo perché potrebbe interessare qualcuno esperto, che, viceversa, potrebbe invece dire che non è un granché.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24