Author Topic: SERvizi Per I COntribuenti  (Read 9823 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline Cris

  • Global Moderator
  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 1514
  • Karma: 218
  • Libero Professionista
SERvizi Per I COntribuenti
« on: 21 December , 2011, 12:20:58 PM »
Lo so che avete tutti i soldi in svizzera e non vi interessa, ma volevo aprire un dibattito su questo nuovo (che poi nuovo non è) sistema di "controllo", che da primo gennaio, esaminerà anche i movimenti bancari senza bisogno di autorizzazioni e/o pratiche (di controllo sull'evasione) aperte.

Si chiama SERPICO e promette scintille.

Giusto, sbagliato, utile, violatore di privacy... insomma che dite?   :)
Quando i nani fanno l'ombra lunga.... è l'ora del tramonto.

Offline afazio

  • Veterano del forum
  • ****
  • Posts: 663
  • Karma: 273
  • dovizio mi delizio
    • CI si vede al Bar
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #1 on: 21 December , 2011, 19:28:32 PM »
Lo so che avete tutti i soldi in svizzera e non vi interessa, ma volevo aprire un dibattito su questo nuovo (che poi nuovo non è) sistema di "controllo", che da primo gennaio, esaminerà anche i movimenti bancari senza bisogno di autorizzazioni e/o pratiche (di controllo sull'evasione) aperte.

Si chiama SERPICO e promette scintille.

Giusto, sbagliato, utile, violatore di privacy... insomma che dite?   :)

azz... sono fottuto!
Scopriranno il mio contrabbando di cicoria contraffata per ricavrne tabacco biologico.
« Ogni qualvolta una teoria ti sembra essere l’unica possibile, prendilo come un segno che non hai capito né la teoria né il problema che si intendeva risolvere. »
K.P.

Offline Gilean

  • Administrator
  • Bisnonno Veterano
  • *****
  • Posts: 3292
  • Karma: 202
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #2 on: 23 December , 2011, 16:51:11 PM »
siamo in dittatura, cosa si puo' dire altro?
Il calcolo è come la pelle delle @@, lo tiri dove vuoi tu.
Esempio di programmazione a Loop:
L'enunciato che segue è falso
L'enunciato precedente è vero.

Nonostante la consapevolezza dei rischi che si corrono dopo aver visto le prestazioni da 3° dan

Offline baro

  • Esperto del forum
  • ***
  • Posts: 235
  • Karma: 28
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #3 on: 23 December , 2011, 17:10:48 PM »
ma chi fa il nero lo mette sul conto corrente?
"Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova." Euclide

ingwilly

  • Guest
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #4 on: 23 December , 2011, 17:26:30 PM »
ma chi fa il nero lo mette sul conto corrente?
Non è quello che cercano, ma una presunzione di colpevolezza.
Cioè se tu duchiari poco o nulla e sul conto hai 200000 euro allora ti chiederanno come mai ha questi denari e dove li hai preso e pretnderanno prove documentali della tua innocenza.
Oppure movimenti questo conto in cui ci sono ì risparmi di una vita per cifre superiori ai tuoi incassi dichiarati allora fai scattare il campanello e parte l'inquisizione.
Naturalmente le soglie che servono a far scattare il campanello non si conoscono ma la finalità è quella, cioè beccare il contribuente non allineato ai loro parametri sfruttando il meccanismo perverso per cui non sono loro a dover dimostrare alcunchè ma noi.

Willy
« Last Edit: 23 December , 2011, 17:29:00 PM by ingwilly »

gastab

  • Guest
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #5 on: 23 December , 2011, 17:43:17 PM »
la finalità è quella, cioè beccare il contribuente non allineato ai loro parametri sfruttando il meccanismo perverso per cui non sono loro a dover dimostrare alcunchè ma noi.

Mi ricorda qualcosa... forse gli studi di settore?  :asd:

Offline Gilean

  • Administrator
  • Bisnonno Veterano
  • *****
  • Posts: 3292
  • Karma: 202
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #6 on: 23 December , 2011, 17:54:50 PM »
a ok, se cercano colpevolezza da me troveranno...solo ragnatele...per questo la legge non prevede qualche assegno di mantenimento? :rotfl:
Il calcolo è come la pelle delle @@, lo tiri dove vuoi tu.
Esempio di programmazione a Loop:
L'enunciato che segue è falso
L'enunciato precedente è vero.

Nonostante la consapevolezza dei rischi che si corrono dopo aver visto le prestazioni da 3° dan

Offline baro

  • Esperto del forum
  • ***
  • Posts: 235
  • Karma: 28
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #7 on: 23 December , 2011, 20:06:29 PM »
Non è quello che cercano, ma una presunzione di colpevolezza.
Cioè se tu duchiari poco o nulla e sul conto hai 200000 euro allora ti chiederanno come mai ha questi denari e dove li hai preso e pretnderanno prove documentali della tua innocenza.

ovvero hai versato 200000euro di nero  :asd: fubbbbbbo
"Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova." Euclide

Offline Cris

  • Global Moderator
  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 1514
  • Karma: 218
  • Libero Professionista
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #8 on: 24 December , 2011, 14:46:36 PM »
ovvero hai versato 200000euro di nero  :asd: fubbbbbbo

Non pensate che a questo mondo ci sia tutta gente furba...
Conosco un costruttore (analfabeta) che ha fatto, lo stesso giorno, gli atti di vendita di un complesso di 50 unità abitative con circa 100.000 euro in nero ad unità.
E' uscito con una valigetta contenente cinque milioni in contanti....
Dove è andato poi... non lo sa nessuno..   Buon Natale anche a Lui...  :)
Quando i nani fanno l'ombra lunga.... è l'ora del tramonto.

Offline baro

  • Esperto del forum
  • ***
  • Posts: 235
  • Karma: 28
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #9 on: 24 December , 2011, 16:53:05 PM »
 :asd: e se per caso fosse andato in Svizzera, adesso con 250mila euro li ha riportati a casa e un panettone penso gli ci rientri di comprarlo per festeggiare il Natale ...
"Ciò che è affermato senza prova, può essere negato senza prova." Euclide

Offline Gilean

  • Administrator
  • Bisnonno Veterano
  • *****
  • Posts: 3292
  • Karma: 202
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #10 on: 26 December , 2011, 22:01:48 PM »
Non pensate che a questo mondo ci sia tutta gente furba...
Conosco un costruttore (analfabeta) che ha fatto, lo stesso giorno, gli atti di vendita di un complesso di 50 unità abitative con circa 100.000 euro in nero ad unità.
E' uscito con una valigetta contenente cinque milioni in contanti....
Dove è andato poi... non lo sa nessuno..   Buon Natale anche a Lui...  :)
piu che altro furba la gente che da caterve di soldi senza alcuna garanzia...
Il calcolo è come la pelle delle @@, lo tiri dove vuoi tu.
Esempio di programmazione a Loop:
L'enunciato che segue è falso
L'enunciato precedente è vero.

Nonostante la consapevolezza dei rischi che si corrono dopo aver visto le prestazioni da 3° dan

Offline melo

  • Semi Esperto
  • **
  • Posts: 146
  • Karma: 11
  • Novizio
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #11 on: 28 December , 2011, 16:11:06 PM »
Mi ricorda qualcosa... forse gli studi di settore?  :asd:

o la santa inquisizione,... i metodi sono uguali ;)
con la differenza che qualcuno dal rogo è capitato che si sia  salvato
"Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo!" 

Offline Calatrave

  • Semi Esperto
  • **
  • Posts: 185
  • Karma: 17
  • Neo - Laureato
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #12 on: 30 December , 2011, 12:08:47 PM »
Per lo meno, finora è servito a qualcosa di positivo, ovvero a individuare i proprietari di aerei, barche e macchinoni che dichiaravano cifre ridicole, al limite della povertà.
http://www.solofinanza.it/21122011/serpico-un-supercomputer-per-debellare-levasione-fiscale/

Lo applicheranno anche ai conti corrente di politici e potenti e della loro parentela? Io ne dubito fortemente...

Offline melo

  • Semi Esperto
  • **
  • Posts: 146
  • Karma: 11
  • Novizio
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #13 on: 02 January , 2012, 14:25:08 PM »
a me sembra tutta una cavolata.
Chiunque anche il megamiliardario se chiama l'idraulico al momento di pagare chiede: quant'è?
l'idraulico (o il carrozziere, il muratore, l'elettricista, l'ingegnere??!! il tecnico della caldaia) risponde 100 €.
Il megamiliardario: mi fà la fattura per favore
il tecnico: certo sono 150+iva=181.50 €
il megamiliardario: ma come aveva detto 100?
il tecnico: si ma lei non mi aveva detto che vuole la fattura, devo aggiungere tasse ed iva.
il megamiliardario: ecco a lei i suoi 100 €, buona giornata.

Ovviamente l'evasore è il tecnico, ma il colpevole è soprattutto il cliente che vuole risparmiare.
Inoltre se il tecnico fosse una persona modello, rispettoso della comunità e volesse per forza di cosa fare la fattura, dovrebbe competere con gli altri mille tecnici che lavorano a nero.

Farebbe il primo lavoro a 181.50 €, ma la prossima volta il megamiliardario chiamerebbe un altro pagandolo 100 € a nero.

Questo perchè?
Perchè non conviene a nessuno dei due pagare le tasse, nel senso che è una perdita di competitività per il fornitore del servizio e una perdita di soldi per il fruitore del servizio.

Come risolvere il problema?
Semplice: Permettere a chiunque di scaricarsi il 100% di quanto speso.

Ovvero se io incasso da lavoro dipendente 30'000 € annui, ne spendo 25000 € per mangiare, comprarmi l'iphone, andare al cinema, comprare casa, fare benzina, cambiare la macchina, comprarmi le sigarette e giocarmi le schedine, bene quei 5000 € rimanenti andrebbero tassati.

Chiunque così chiederebbe la ricevuta in quanto scaricabile, il muratore non terrebbe operai a nero in quanto dovendo fatturare tutto e non avrebbe fondi neri per pagarli e quindi converrebbe anche a lui regolarizzare gli operai in modo da poter scaricare. Inoltre aumenterebbero i consumi, in quanto ognuno cercherebbe di spendere il più possibile, in modo da avere meno tasse da pagare e l'evasione sarebbe praticamente inesistente a fronte di un aumento vertiginoso del Pil.


"Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo!" 

Offline Cris

  • Global Moderator
  • Nonno del forum
  • *****
  • Posts: 1514
  • Karma: 218
  • Libero Professionista
Re: SERvizi Per I COntribuenti
« Reply #14 on: 02 January , 2012, 15:59:57 PM »
a me sembra tutta una cavolata.
Chiunque anche il megamiliardario se chiama l'idraulico al momento di pagare chiede: quant'è?
l'idraulico (o il carrozziere, il muratore, l'elettricista, l'ingegnere??!! il tecnico della caldaia) risponde 100 €.
Il megamiliardario: mi fà la fattura per favore
il tecnico: certo sono 150+iva=181.50 €
il megamiliardario: ma come aveva detto 100?
il tecnico: si ma lei non mi aveva detto che vuole la fattura, devo aggiungere tasse ed iva.
il megamiliardario: ecco a lei i suoi 100 €, buona giornata.

Ovviamente l'evasore è il tecnico, ma il colpevole è soprattutto il cliente che vuole risparmiare.
Inoltre se il tecnico fosse una persona modello, rispettoso della comunità e volesse per forza di cosa fare la fattura, dovrebbe competere con gli altri mille tecnici che lavorano a nero.

Farebbe il primo lavoro a 181.50 €, ma la prossima volta il megamiliardario chiamerebbe un altro pagandolo 100 € a nero.

Questo perchè?
Perchè non conviene a nessuno dei due pagare le tasse, nel senso che è una perdita di competitività per il fornitore del servizio e una perdita di soldi per il fruitore del servizio.

Come risolvere il problema?
Semplice: Permettere a chiunque di scaricarsi il 100% di quanto speso.

Ovvero se io incasso da lavoro dipendente 30'000 € annui, ne spendo 25000 € per mangiare, comprarmi l'iphone, andare al cinema, comprare casa, fare benzina, cambiare la macchina, comprarmi le sigarette e giocarmi le schedine, bene quei 5000 € rimanenti andrebbero tassati.

Chiunque così chiederebbe la ricevuta in quanto scaricabile, il muratore non terrebbe operai a nero in quanto dovendo fatturare tutto e non avrebbe fondi neri per pagarli e quindi converrebbe anche a lui regolarizzare gli operai in modo da poter scaricare. Inoltre aumenterebbero i consumi, in quanto ognuno cercherebbe di spendere il più possibile, in modo da avere meno tasse da pagare e l'evasione sarebbe praticamente inesistente a fronte di un aumento vertiginoso del Pil.

Da molti ho sentito dire che ciò è possibile (anche se complicato).

Personalmente vedo questa soluzione al pari di una bella struttura in c.c.a. perfettamente calcolata e verificata per tutti gli stati limite (fessurazioni e cedimenti compresi).
Poi, c'è la struttura vera, quella realizzata, quella che si "tocca".

Una relazione di un mio amico economista, che ricordo di aver letto anni fa, diceva che è inattuabile, nel breve e medio periodo, la soluzione in quanto la tassazione dei soli "guadagni" (chiamiamoli così) manderebbe fallito lo stato.
Attualmente questo è il sistema che si applica alle società, ma non a livello di IRPEF, per questo motivo.
A lungo termine, probabilmente quanto dici potrebbe essere applicato ma....

Come dici tu aumenterebbero i consumi e ciò significa (in automatico) nel tuo esempio che il dipendente da 30.000 genererebbe una spesa da 29.500 (siamo bravi a generare spese).
E' vero che, fiscalmente parlando questo non sarebbe il problema perchè la tassazione si sposterebbe sui fruitori di tali spese ma... siamo sicuri di non essere in grado di far scomparire (nel complesso) il "guadagno" tassabile?
In altre parole l'aumento dei consumi (consumismo) non porterebbe alla scomparsa del "risparmio"?
Insomma... è un argomento molto delicato...   :)
Quando i nani fanno l'ombra lunga.... è l'ora del tramonto.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24