Author Topic: Adeguamento sismico edifico in muratura esistente  (Read 4423 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline aleaaa

  • Esperto del forum
  • ***
  • Posts: 215
  • Karma: 0
  • Novizio
Adeguamento sismico edifico in muratura esistente
« on: 13 March , 2019, 11:21:53 AM »
Intervento di sopraelevazione (con realizzazione di pilastri in ca e copertura in legno lamellare) su un piccola casa in muratura portante. Classificabile come “adeguamento sismico” Ze>=1
Definito il livello di conoscenza (limitata) non essendoci disegni,tavole, relazioni depositate… e non potendo neppure far fare prove sulla muratura (troppo care per il committente) ho considerato le caratteristiche meccaniche di muratura in mattoni pieni e malta di calce, ho modello la struttura effettuando un’analisi sismica dinamica modale. Ed effettuerei le verifiche:

Su muratura esistente:

1) Verifica a SLU statica
Alcuni setti non sono verificati quindi occorre rinforzare questi setti. Come?
2) Verifica a SLV
Alcune fasce di piano non sono verificate a flessione e/o a Taglio e considerando l’elemento maggiormente sfruttato calcolo Ze che deve essere >=1.
Se cosi’ non fosse (in quanto ho sfruttamenti troppo alti) occorrerebbe incrementare la resistenza delle fasce di piano fino a giungere ad un valore di Ze>=1. Come?
3) Verifiche dei Meccanismi locali (se necessarie)
4) Verifiche delle non linearita’ geometriche

Su travi e pilastri in ca nuovi e copertura in legno lamellare

1) Progetto e verifico le strutture agli SLV
2) Eseguo le verifiche agli SLE

E' corretto?

Grazie


 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24